Grazie al modulo GeCo/Mobile gli utenti possono prenotare da remoto il biglietto eliminacode; la prenotazione può avvenire da pc e smartphone.
GeCo/Mobile consente al cittadino, dopo aver indicato il servizio, di selezionare la data e la fascia oraria in cui preferisce prenotare il biglietto, oppure gli propone automaticamente la prima disponibilità. Alla conferma dell’appuntamento, il sistema eroga un biglietto virtuale comprensivo del numero con cui poi verrà chiamato all’orario concordato dallo sportello di accettazione.

Screen Shot 2016-10-14 at 10.33.48

 

Nel cruscotto di amministrazione GeCo espone un’agenda per la definizione degli slot da rendere disponibile per la prenotazione remota.

I cittadini che hanno prenotato il biglietto da remoto vengono chiamati agli sportelli, in modo automatico e senza che gli operatori debbano compiere azioni particolari: quando l’addetto preme “avanti il prossimo” se ci sono ticket prenotati, questi vengono automaticamente inseriti nel flusso delle chiamate all’orario di appuntamento. Per differenziare il canale con cui gli utenti hanno accesso ai biglietti GeCo, i ticket prenotati da remoto vengono presentati con una doppia lettera (ad esempio NX 009): in questo modo si dà evidenza del fatto che ci sono due numerazioni differenti.